Motonight: a Crotone un evento motociclistico da non perdere

image007Il Motoclub crotonese “Ugo Gallo” si prepara a vivere una periodo ricco di appuntamenti.  Il primo di questa lunga serie è quello previsto per  venerdì 7 agosto quando, presso la Piazzetta Rino Gaetano, a partire dalle ore 20:30 prenderà il via il Motonight. L’iniziativa è organizzata da Moto Club Ugo Gallo, Vespa Club Pitagora, Skuderia Krò, Rocker Garage e Kona Tiki Bar che allestiranno degli stand espositivi con Vespe e moto d’epoca, moto da cross, esposizione dei manifesti vintage delle vecchie pubblicità della Vespa, presentazione della campagna di sensibilizzazione in materia di sicurezza stradale e del manifesto ufficiale del Supermarecross di Crotone musica dal vivo, festa della birra.

Fervono i preparativi, però, anche del Supermarecross. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolto un incontro tra i soci durante il quale stati affrontati alcuni aspetti organizzativi dei Campionati Internazionali d’Italia su sabbia Supermarecross Trofeo Gaetano Di Stefano, che avrà luogo a Crotone il 24 e 25 Ottobre prossimi. Quella di Crotone sarà la quinta prova del 2015 visto che fino ad oggi si sono già disputate le prove di Fregene (Roma), Francavilla al Mare (Chieti), Bibione (Venezia) e Policoro (Matera). Dopo Crotone, unica tappa calabrese del Campionato, toccherà a Giardini Naxos di Taormina (Messina) chiudere la stagione 2015 con l’ultima prova. A Crotone sarà la 22^ edizione nonché il 18° Memorial Paolo Manfredi e Dionigi Regalino. Il presidente del Moto Club, Fabio Gallo, così si è espresso dopo l’incontro: è stato un incontro molto importante perché abbiamo definito diversi aspetti organizzativi importanti, soprattutto del Supermarecross. Stiamo allestendo la Festa dei Motociclisti che abbiamo denominato “Motonight” e che sarà anche l’occasione per festeggiare la recente assegnazione al Moto Club della Stella d’Argento al Merito sportivo del C.O.N.I. Vogliamo organizzare un Supermarecross indimenticabile e a tale scopo stiamo lavorando in grande sinergia con il Comitato regionale della F.M.I., con il Comune di Crotone e con la Pro Loco”.

Tagged on: