23 aprile 2018

Tuffi. Tocci si qualifica ai mondiali

Se metti insieme un trampolino, una piscina e una serie di tuffi, che potrebbe uscire fuori? Semplice, Tocci. L’ex enfant prodige del nuoto cosentino è ormai a pieno titolo uno dei migliori campioni dell’intero panorama internazionale e mondiale. Ormai la sua bravura, così come i suoi successi, brillano d’oro. Sì, d’oro. Esattamente come Giovanni Tocci, ragazzo d’oro, campione vero, dentro e fuori la vasca. L’ultima serie di tuffi, premiati tutti con voti altissimi, gli sono valsi, a Torino, la qualifica ai mondiali. L’atleta, portabandiera della Cosenza Nuoto, ha, infatti, vinto l’oro ai Campionati Italiani Indoor di tuffi. Ai suoi avversari non è rimasto altro da fare che ammettere la sua superiorità atletica, la sua prestanza fisica e la sua carica agonistica e psicologica. Tocci in acqua diventa uno squalo, sbranando tempi e avversari. “Oggi, grazie alle grandi prestazioni di Giovanni Tocci, festeggiamo un altro straordinario trionfo. Un trionfo che ci riempie di orgoglio. Oggi, infatti, Giovanni ha fatto un altro dei suoi miracoli sportivi. Ha trionfato alla grande ed è diventato campione italiano anche dai 3 metri con una gara esemplare”. Così Carmine Manna presidente del Cosenza Nuoto commenta la vittoria del già campione mondiale cosentino.

Giovanni Tocci, considerato già alla vigilia il superfavorito, dopo aver vinto la gara del metro maschile ha bissato con la vittoria dei 3 metri qualificandosi ai prossimi mondiali in Cina. “Sono orgoglioso di lui – continua Carmine Manna – e sono certo che non ci deluderà, la nostra squadra oramai è un punto di riferimento in Italia nel settore tuffi”.

Tagged on: