(Ita) Ecolandia ospita la prima tappa del campionato Ciclocross Calabria 2019

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Ecolandia, il parco ludico, tecnologico e ambientale situato sulla collina di Arghillà a Reggio Calabria, domenica 3 novembre ospita la prima tappa del 1° Campionato CICLOCROSS Promozionale CSAIn CALABRIA 2019.

Una disciplina antichissima, come ci ha spiegato Giuseppe Richichi, referente del Cycling Rhegium Team, società dilettantistica che ha organizzato la gara. Un tempo, infatti, il ciclocross veniva praticato dai ciclisti, in autunno e inverno, per rimanere in forma. Oggi è diventato una specialità autonoma che offre l’occasione per divertirsi e mettersi alla prova.
Come? La caratteristica che lo contraddistingue è un circuito breve da replicare più volte, reso più avvincente dal superamento di ostacoli e rampe.

Il circuito proposto a Ecolandia è all’altezza di un percorso di coppa del mondo per i professionisti” – ha esclamato con un entusiasmo contagioso Richichi, che ha disegnato il circuito.
E quando gli abbiamo chiesto di motivare la scelta del parco, non ha esitato: “Ecolandia ci è apparsa perfetta: un parco senza grande dislivello in cui è possibile fare sport godendo della natura e di un panorama spettacolare”.

La gara, aperta agli atleti di tutte le categorie regolarmente tesserati, prevede 8 giri del percorso tracciato (in totale 2,9 km) che si estende per il perimetro del parco e vede protagonista il Forte Gullì: gli atleti dovranno percorrerne le rampe e circoscrivere il fossato all’esterno. Costeggeranno anche il ponte tibetano, un’attrazione mozzafiato che permette di  passare dal forte alla zona verde di Ecolandia, camminando nel vuoto.

L’accoglienza e il via della gara saranno effettuati nell’area antistante il ristorante La Locanda del Parco, dove verrà posizionato un gazebo di benvenuto in cui sarà possibile ritirare il numero di gara e il gadget ricordo per gli iscritti. L’arrivo, con tanto di arco, è previsto in prossimità degli uffici di Ecolandia, insieme a un box per l’assistenza meccanica.

Non mancheranno i premi: targhe ricordo per i primi assoluti e per i primi di ogni categoria, più premi in prodotti alimentari. Verranno sorteggiati prodotti di elettronica, offerti dai numerosi sponsor.

Sono già 40 gli atleti iscritti, provenienti dalla provincia e dalle altre zone della Calabria e della Sicilia, ma gli organizzatori stimano di arrivare a 100 partecipanti. Del resto, la gara fa parte di una competizione più grande, il primo campionato calabrese per questa disciplina, indetto dal CSAIn, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) e dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico), nonché di promozione sociale riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero dell’Interno. Le altre due tappe si svolgeranno a Vibo Valentia e a Lamezia Terme.

Un’iniziativa che merita il plauso degli amanti dello sport e di tutta la collettività calabrese. L’obiettivo del Cycling Rhegium Team è infatti quello di far conoscere e diffondere questa disciplina sul nostro territorio. Quindi il 3 novembre tutti a Ecolandia a fare il tifo e a godersi una domenica nella natura. Il pubblico che verrà ad assistere alla competizione non pagherà il ticket d’ingresso al parco.

I bambini dai 5 ai 7 anni, dalle 8.45 alle 9.30, avranno la possibilità di sperimentare una parte del circuito per provare l’emozione di vivere il verde e la natura su due ruote. Vi raccomandiamo di portare bici e caschetto.

Adesso respirate, rilassatevi e godetevi questo video realizzato da Giuseppe Crea.

Per prendere visione del regolamento e iscriversi alla gara vi invitiamo a collegarvi al portale Speedpass. Per chi volesse, sarà possibile effettuare l’iscrizione sul posto, presso la biglietteria di Ecolandia.
Il raduno è previsto dalle ore 8.00 alle 9.00. La paretenza è fissata per le 9.30.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli organizzatori via mail cyclingrhegium@gmail.com.
Ricordiamo alle famiglie che domenica il parco sarà regolarmente aperto fino alle 17.00.
All’interno di Ecolandia è attiva la trattoria La Locanda del Parco, che offre servizio di ristorazione, a pranzo e a cena. È consigliata la prenotazione telefonando al 392 877 0306.