(Ita) “Borghi in Festival” per rilanciare i borghi

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Melissa è l’unico Comune della provincia di Crotone inserito nell’Associazione Nazionale “Borghi Autentici d’Italia” rete fra territori dove protagoniste sono le persone e le comunità, realtà che decidono di non arrendersi di fronte al declino e ai problemi ma che scelgono di mettere in gioco le proprie risorse per creare nuove opportunità di crescita: realtà che appartengono a quell’Italia che ce la vuole fare.
Per questo il Comune di Melissa, sempre pronto a lavorare per la Comunità ha recepito il bando in uscita del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo che lancia BORGHI IN FESTIVAL, il quale punta a promuovere e sostenere la qualità e le eccellenze dei territori per valorizzarne le risorse culturali, ambientali e turistiche; a creare opportunità per il miglioramento sociale ed economico, anche attraverso l’incubazione di imprese culturali, creative e innovative di comunità; a promuovere e sostenere contenuti innovativi nelle attività di educazione e formazione; a rafforzare l’offerta turistica e culturale dei territori; a sviluppare approcci progettuali integrati pubblico-privato.

Destinatari del bando sono i Comuni con popolazione residente fino a 5.000 abitanti, ovvero fino a 10.000 abitanti che abbiano individuato il centro storico quale zona territoriale omogenea (ZTO), con preferenza per quelli identificabili come aree prioritarie e complesse. Tali Comuni possono partecipare singolarmente o in rete tra loro, il finanziamento erogabile prevede un limite massimo di 75.000 euro per i Comuni che partecipano singolarmente, di 250.000 euro per i Comuni che partecipano in rete.

I progetti presentati potranno prevedere, tra le varie attività, eventi quali incontri, seminari, laboratori; attività di formazione e accompagnamento di percorsi formativi; realizzazione di piattaforme o applicativi digitali nonché di strumenti di comunicazione non digitali ma innovativi; attività culturali e creative con particolare attenzione all’innovatività; mostre, opere, rassegne incentrate sulla promozione del dialogo intergenerazionale, interculturale e sociale; eventi innovativi per la fruizione del patrimonio culturale.

Per tutto ciò l’Amministrazione Comunale di Melissa lancia l’idea di coinvolgere privati, Comuni ed Associazioni a fare rete e proporre idee innovative e tante volte inespresse per la partecipazione comunitaria al bando ” Borghi in Festival”. È stato pubblicato un annuncio sul web e sui vari social dove chiunque può inviare messaggi ed idee tramite un Codice QR la scheda predisposta dal Comune servirà da contenitore di idee che alcune saranno inserite nel progetto aprendo una collaborazione con chi le ha espresse.

L’Assessore Carlo Poerio, assessore al turismo del Comune di Melissa ha dichiarato: prendendo spunto dall’avviso pubblico lanciato dal Ministero per i Beni e le attività culturali, come Amministrazione abbiamo ideato una piattaforma Web finalizzata a sviluppare un progetto di rigenerazione e rafforzamento dell’offerta di #Melissa puntando sulle sue eccellenze e qualità.

In una fase delicata, in cui il distanziamento sociale rischia per allontanarci dalla naturale e spontanea condivisione delle idee, abbiamo pensato di utilizzare i social e il web per condividere il progetto anche con il cittadino comune così da farlo diventare protagonista nel proprio borgo.
Su tale tema, un virtuoso percorso di collaborazione e confronto si sta sempre più rafforzando con l’Associazione Borghi autentici d’Italia, ma non basta!!!! Serve ora creare una sorta di piattaforma dove ognuno possa proporre la propria conoscenza e passione o semplicemente raccontare la propria esperienza vissuta altrove.

Chi riscontra difficoltà a scansionare il codice QR inserito nella locandina può accedere attraverso il seguente link;

Tagged on: