(Ita) CatonaTeatro: l’8 luglio il musical Lancillotto, l’amore tutto trasforma

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Dopo il grande successo ottenuto a Monasterace nel maggio scorso, arriva a Reggio Calabria e precisamente sul prestigioso palco estivo del CatonaTeatro, il musical “Lancillotto, l’amore tutto trasforma” che andrà in scena sabato 8 luglio alle ore 21:15.

Sebbene il titolo possa – a prima vista – richiamare alla memoria le leggende medioevali legate a Re Artù, il musical narra invece la storia di Sant’Andrea Avellino, al secolo Lancellotto Avellino, un presbitero dell’Ordine dei Chierici Regolari Teatini vissuto tra il 1521 ed il 1608 e proclamato santo nel 1721 da papa Clemente XI.

Attraverso l’ordine dei Teatini (da San Gaetano da Thiene) Lancellotto Avellino, uomo colto e giurista raffinato, usò i suoi studi per dar forza e dignità ai più deboli ed agli emarginati e riuscì a portare nel cuore della gente gli insegnamenti cristiani non come concetti filosofici ma come principi fondamentali di vita.

“Lancillotto, l’amore tutto trasforma” non è soltanto la rappresentazione del percorso di santità di un uomo che con le sue dinamiche di relazione ripropone i temi fondamentali dell’amore, dell’amicizia, della fede e del perdono, ma anche la riproposizione in chiave moderna di tematiche sempre tristemente attuali quali il vizio, l’ossessione e le calamità naturali.

Il soggetto di questo spettacolo in due atti dall’impianto misto lirico-rock è stato realizzato da padre Vincenzo Cosenza, le musiche originali sono di Alessandro Bagnato e Christian Gara, mentre testi e dialoghi sono stati curati dallo stesso regista Claudio Bagnato.

L’appuntamento è dunque a CatonaTeatro il prossimo sabato 8 luglio alle ore 21:15 per gustare assieme questa avvincente storia dal sapore epico resa ancora più godibile dalle emozioni che solo la musica riesce a trasmettere.

Si entra rigorosamente con invito ed un contributo di 12 €.
Per informazioni e prenotazioni: lancillotto2017@gmail.com, 347.5440240 e 340.4754642.