(Ita) Fiorindo, l’azienda dolciaria serrese che custodisce una tradizione ultracentenaria

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Le imprese artigianali calabresi rappresentano un vero tesoro della Calabria. Non solo perché custodiscono e tramandano una storia autentica fatta di passione per il proprio lavoro e amore per la nostra terra, ma perché ne perpetuano la memoria. È il caso di Fiorindo, azienda artigianale di dolci e specialità serresi, che sorge a Serra San Bruno, antico borgo in provincia di Vibo Valentia. Un luogo mistico, in cui arte, storia e spiritualità s’intrecciano, condensati in uno scenario paesaggistico suggestivo, un vero  e proprio lembo di foresta incontaminata in cui troneggiano maestosi e monumentali abeti bianchi, frammisti a castagni secolari.

Contemplazione, pace e silenzio sono i sentimenti che si provano appena giunti in questo malioso luogo di culto. Gli stessi che deve aver provato il cavalier Fiorindo Franco quando da Bivongi decise di trasferirsi qui per dare seguito al proprio rito: la pasticceria. Erano i primi anni del ‘900. Da allora il laboratorio ha continuato a sfornare delizie al cioccolato e biscotti golosi, nel segno della qualità degli ingredienti, sapientemente scelti nel rispetto della migliore tradizione, alimentato dalla volontà di figli e nipoti di continuare a far vivere il sogno di Fiorindo.

Un sogno che si è concretizzato in uno stabilimento di 1000 mq, su 3 livelli, con diversi dipendenti, nel quale  il nipote di Florindo Franco, che ne porta il nome,  insieme alla mamma, continua instancabilmente a dosare tradizione e innovazione per creare e rivisitare i simboli della pasticceria di famiglia.

Il risultato è un incontro leggiadro di sapori in cui è possibile riconoscere le caratteristiche aromatiche di ogni ingrediente, che nell’insieme trova la sua sublimazione.

Abbiamo avuto la fortuna di assaggiare i prodotti di punta del Natale ed è stata una vera scoperta. Per questo, nella filosofia che anima Yes Calabria, intenzionata a valorizzare le eccellenze del territorio in tutte le sue forme e peculiarità, abbiamo contattato Fiorindo Franco.

Sono cresciuto nel laboratorio di famiglia dove ho iniziato a lavorare subito dopo aver completato gli studi di ragioneria”. Si presenta così Fiorindo, rivelando il suo attaccamento a un progetto di famiglia che rappresenta un vero e proprio programma di vita e che lui stesso battezza come “seconda casa”.

Vividi ancora i ricordi delle giornate trascorse fianco a fianco al nonno per imparare i segreti delle sue ricette – Fiorindo conserva gelosamente un ricettario risalente agli anni 20-30.

Ricette che, piano piano, sono state rivisitate per adeguarsi ai palati dei nuovi avventori, senza però stravolgerne la composizione originale.

Due sono oggi i rami della produzione della dolciaria Fiorindo, emblema di genuinità e gusto anche in Germania e Canada, mercati dove l’azienda esporta: la biscotteria, in cui trionfano gli nzulli di Serra San Bruno, un biscotto dall’anima vegana, perché realizzato senza grassi, senza burro e senza latte, rinomato per la sua  friabilità; il cioccolato, celebrato attraverso  il connubio con altri ingredienti simbolo della nostra terra quali le clementine e il peperoncino. La punta di diamante è rappresentata dai  Serresini al Rum, praline di cioccolato gianduia alle nocciole e pasta di mandorle al Rum, ricoperte di puro cioccolato fondente extra che – ci rivela con orgoglio Fiorindo –  rappresentano  un brevetto del nonno.

Oggi le originarie praline sono affiancate da una variante al bergamotto, che sta riscuotendo grande consenso.

Molto apprezzato anche l’amaro serrese prodotto dall’azienda. Un classico di questi luoghi, creato attraverso la paziente infusione di erbe selezionate negli incontaminati boschi di Serra San Bruno.

Con le spalle coperte da una grande esperienza artigianale, la Fiorindo guarda anche a nuovi sapori. In programma la realizzazione dei biscotti al pistacchio che, pur ammiccando a un territorio diverso dal nostro, porteranno sempre il marchio di una lavorazione artigianale, svolta ancora, in alcune fasi, in modo manuale.

Per scoprire le eccellenze della Fiorindo vi invitiamo a navigare il sito www.fiorindo.it

E se nel weekend vi piace girare la Calabria, non perdete l’occasione di fare una tappa nell’incantevole borgo di Serra San Bruno.