(Ita) La presenza degli Armeni in terra di Calabria

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Molte sono le tracce archeologiche, culturali e linguistiche, che testimoniano la presenza degli Armeni nell’area jonica, compresa fra Brancaleone e Ferruzzano, della provincia di Reggio Calabria.

Il vecchio abitato abbandonato di Bruzzano che porta il nome di “Rocca degli Armeni”, la Chiesa grotta dell’Albero della Vita di Brancaleone vecchia, gli antichi palmenti nella zona boscosa di Ferruzzano dove si possono ammirare graffiti di croci armene, e i numerosi nomi e cognomi della popolazione, sono tutte testimonianze rilevanti e inequivocabili.

Un territorio vasto, ricco di tracce di antichi insediamenti e villaggi che confermano la presenza di tale popolo e che merita di essere conosciuto e visitato.

Per approfondire il tema, ti segnaliamo l’evento organizzato dall’Associazione Interculturale International House il 14 e 15 dicembre, per valorizzare e diffondere il prezioso lavoro di ricerca e studio a cui da anni si sono dedicati numerosi storici e ricercatori con passione e professionalità.

Tagged on: