(Ita) “Lo scrigno”, una collezione da amare. Trionfa la stilista Mariateresa Furfaro

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Una collezione tagliata per il successo quella presentata dalla stilista Mariateresa Furfaro, presso l’incantevole Sala Madame Lillà dell’Hotel Arcobaleno di Palmi.

Un evento patrocinato dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer (CNGFD), che ha accontentato ogni aspettativa, riscuotendo grandissimi consensi da parte del pubblico e degli addetti del fashion system accorsi per celebrare i suoi primi 10 anni di attività.

Tra gli applausi scroscianti, ha sfilato la collezione “Lo Scrigno”, un connubio straordinario di texture preziose, lavorazioni sartoriali e ricerca dei dettagli. Durante il fashion show, presentato da Alessandra Giulivo, presidente della CNGFD, sono stati sorteggiati un meraviglioso abito da cerimonia realizzato dalle sapienti mani della stilista ed un’acconciatura e make-up a cura di “Spazio hair & body” by Tocco Magico.

Veder sfilare le creazioni di Mariateresa Furfaro è come immergersi, ogni volta, in una favola piena di emozioni e di suggestioni. Diverse forme e colori per raccontare il viaggio di un mercante venuto da terre lontane, è il motivo che fa da sfondo a “Lo scrigno”. Storie di popoli e culture, storie che il mare ha raccolto ed unito in un unico canto di bellezza. Storie espresse nella fusione di stili e tratti che vestono la donna di FeMme di ricami preziosi e trasparenze, di sete, broccati e pizzi. Elegante, armoniosa, statuaria. Le tinte pastello si mescolano ai colori intensi ed alle incrostazioni di perle e strass per celebrare questa storia di incontri, di solidarietà e vita, di scambio culturale che vedono nella donna un’ambasciatrice e custode.

Unica protagonista la femminilità della donna, esaltata da una collezione che spazia dai capi più ordinari a quelli più formali, proponendo diverse soluzioni per le occasioni da giorno e da cocktail. Tailleur, completi gonna e pantaloni. Abiti corti e lunghi, monocromo e fantasia.

Gli abiti da giorno si distinguono per la proposta di colori a tinte delicate e la fantasia, impreziositi dai dettagli di pizzo. Inconfondibile la linea da cerimonia, caratterizzata da abiti da sera e da gala, in grado di esaltare la bellezza di ogni donna rendendola una diva da red carpet. Pizzi dalle trame particolari, a volte intarsiate di perline e pailletes, si uniscono ai tessuti in tinta unita, abbinati spesso in contrasto per creare un delicato effetto di trasparenza.

In ultimo la sposa di FeMme. Un look dalle linee pulite che mettono in risalto la figura in modo elegante e raffinato. Abiti per una sposa che ama distinguersi per l’eleganza e l’originalità. I tessuti e le fogge spaziano dalle sirene di seta agli scivolati eterei di chiffon, agli abiti ampi in duchesse. Dettagli e particolari di pizzo decorano il tutto con delicatezza lasciando in piena vista la qualità e la bellezza dei tessuti. Un’attenzione particolare per i veli bordati di pizzo che conferisco al risultato d’insieme un tocco da favola.