(Ita) Scilatelle alla nduja e alici fresche

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Ingredienti per 4 persone:

-400g di farina”00”
-200ml circa di acqua
-50g di nduja di Spilinga
-30 alici fresche
-100ml di vino bianco
– olio evo q.b.
-2 spicchi di aglio
-prezzemolo un mazzetto
-buccia di un bergamotto grattugiata

Procedimento
In una planetaria iniziate ad impastare la farina, l’acqua e la ‘nduja, una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo coprite con la pellicola e fate riposare per circa 20 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo iniziate a pulire le alici togliendo la testa, le interiora e la lisca, mettetele da parte in frigo.

Prendete l’impasto, tagliatene un pezzo e formate prima un lungo cilindro e poi altri più piccoli di circa 1cm.  Prendete un cilindro alla volta e sfilatelo con due mani fino ad allungarlo, sistemate su un vassoio infarinato.

Una volta stesa tutta la pasta, portate a bollore dell’acqua salata. Mettete una padella sul fornello con olio evo e 2 spicchi d’aglio, far rosolare l’aglio, aggiungete le alici saltate sfumate col vino bianco e mettete da parte.

Cuocete le scilatelle per 8 minuti circa, tritate il prezzemolo e tenete da parte.
Una volta cotte le scilatelle con l’aiuto di un mandolino scolateli nella padella con le alici, aggiungete un mestolino di acqua ed il prezzemolo. Formate un nido, adagiate su un piatto da portata e guarnite con la buccia grattugiata del bergamotto.

Ricetta dello Chef Alessandro Marullo