(Ita) Tataki di manzo

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Or use Google Translate selecting a language here:

Tataki di scamone di vitello con Gin Gil Vecchio Magazzino Doganale, zafferano del re con caviale e salsa alla ‘nduja

INGREDIENTI:

  • 600 gr di scamone di vitello
  • 2l di acqua
  • 2 mele rosse
  • 1 baccello di cannella
  • Scorza di limone di Rocca imperiale
  • Ginepro qb
  • N. 2 di anice stellato
  • 200 gr di Gin Gil vecchio magazzino Doganale
  • 1gr di zafferano del Re
  • 1/2 cucchiaino di caviale
  • Per guarnire:
  • Origano fresco
  • Misticanza
  • Salsa alla nduja

 

PROCEDIMENTO

In una pentola versiamo l’acqua con tutti gli aromi, tranne lo zafferano e portiamo ad

ebollizione. Facciamo bollire per 5 minuti e lasciamo raffreddare

Nel frattempo in un recipiente versiamo il Gin Gil e i pistilli di zafferano e lasciamo decantare finché lo zafferano non si scarica totalmente.

Una volta che la marinatura si è raffreddata completamente, la filtriamo e aggiungiamo il gin aromatizzato allo zafferano.

PREPARIAMO IL TATAKI

Mettiamo una padella sul fuoco e lasciamo riscaldare per bene. Appena la padella diventa ben calda, mettiamo lo scamone a scottare per 3/4 minuti per lato. A metà cottura aggiungiamo un filo d’olio EVO per creare la crosticina.

Pronta la carne, la adagiamo su un pezzo di carta assorbente per farla asciugare e la lasciamo raffreddare. Appena raffreddata completamente, la immergiamo nella nostra infusione preparata precedentemente di Gin Gil e aromi e lasciamo a marinare per 24 ore.

Il giorno dopo è pronta per essere servita. Tagliamo la carne in fette di circa 1 cm e impiattiamo su un letto di misticanza, col caviale, qualche fogliolina di origano fresco, gocce di salsa alla ‘nduja e un pizzico di sale macinato al momento.

Buon appetito!
Chef Francesco Luci

Tagged on: