Anelletti sorelle Salerno, melanzane, ‘nduja e sashimi di tonno

Ingredienti x 4

  • Anelletti Sorelle Salerno 320gr
  • Melanzana 200 gr
  • ‘Nduja50 gr
  • Pomodorini 500 gr
  • Origano Fresco
  • Cipolla Rossa di Tropea (Consorzio)
  • Uno spicchio d’aglio
  • Sashimi di tonno fresco (a piacere, consiglio almeno 2 pezzi a commensale)

 

Procedimento

Cuocere 100gr di pomodorini in padella calda con un filo di olio un battuto di cipolla e far sciogliere la ‘nduja. Una volta cotti frullare il tutto creando un’emulsione liscia.

Tagliano a cubetti piccoli le melanzane e le friggiamo. Cuociamo i pomodorini in padella con uno spicchio d’aglio in camicia. Uniamo i pomodorini e le melanzane e facciamo cuocere per un minutino togliendo alla fine lo spicchio d’aglio.

Cuocere gli anelletti per 2 minuti in acqua salata e terminiamo la cottura in padella “risottandola” aggiungendo l’acqua di cottura. A poco dalla fine aggiungiamo le melanzane e terminiamo la cottura.

Fuori dal fuoco aggiungiamo la crema di ‘nduja(a gusto) e mantechiamo.

Serviamo con delle foglioline di origano fresco, qualche goccia di crema di ‘nduja ed adagiamo il nostro sashimi di tonno precedentemente marinato con olio extravergine di oliva.

Ricetta dello chef Francesco Pucci