Diagonal: l’associazione che progetta in modo intelligente e sostenibile il contesto urbano e ambientale

Nasce nel 2018 a Reggio Calabria, DIAGONAL,  l’associazione di architetti e operatori culturali che promuove strategie, tattiche e azioni per  la realizzazione di progetti culturali volti al miglioramento della qualità urbana, architettonica, ambientale e paesaggistica, agendo  sulle  politiche  pubbliche  attraverso  attività  di  sensibilizzazione,  formazione  e diffusione  della  cultura  del  Progetto Intelligente  Sostenibile  e  Inclusivo  (I.S.I.),  della  cultura  della Partecipazione alle decisioni pubbliche, della cultura dell’Architettura del Paesaggio e con attenzione particolare rivolta alla disseminazione della conoscenza e di buone pratiche innovative.

MISSION

DIAGONAL nasce dalla considerazione che è in corso un grande rinnovamento nel modo di progettare e vivere le nostre città dovuto allo sviluppo delle tecnologie. Cambiamenti epocali, dovuti all’evoluzione della scienza e della tecnologia in un processo non più lineare, ma esponenziale, impongono una riflessione: riportare le persone al centro di progetti culturali per trovare un nuovo rapporto armonico tra scienza, tecnologie ed educazione umana.

La  città  è  un  organismo  complesso,  pertanto  servono  strategie  flessibili  e  a  breve  termine  in  grado  di adattarsi a situazioni e a contesti urbani sempre nuovi e diversi. L’obiettivo dell’associazione è di agire su scala locale, in contesti noti e prossimi, a partire dai quartieri e dai piccoli borghi. I progetti a breve termine infatti, consentono di ottenere risultati immediati, senza tuttavia perdere di vista gli obiettivi di scala più ampia, ispirando e promuovendo in tal senso un cambiamento a livello globale.

Tagged on: