Franco Arminio al Mulinum tra dialogo e reading poetico – Domenica 30 settembre ore 18.30 c/o Mulinum San Floro (CZ)

Mulinum diventa sempre più un luogo magico in cui si promuove il benessere psicofisico, coniugando armoniosamente tradizioni, territorio e cultura: domenica 30 settembre alle ore 18.30, ospiterà il poeta paesologo Franco Arminio che discuterà di recupero dei luoghi, rispetto della natura e legame con le origini con Stefano Caccavari, fondatore della startup agricola che sta riscuotendo successo in tutta Italia e non solo, e Massimiliano Capalbo, imprenditore “eretico” nonché consigliere d’amministrazione Mulinum.

Definito “uno dei poeti più importanti del nostro Paese” da Roberto Saviano, Arminio, fresco di Premio Brancati 2018, farà poi vibrare terra e anima con un suggestivo reading poetico delle sue odi tratte da “Cedi la strada agli alberi” e “Resteranno i canti”, in vendita durante la serata.
A suggellare la serata una degustazione delle agripizze Mulinum, realizzate con farine integrali macinate a pietra e ortaggi bio, per cui è necessaria la prenotazione al  0961291882.

Dunque, l’appuntamento per celebrare insieme il valore della terra, tra riflessioni e poesia, è per domenica 30 settembre, dalle ore 18.30, tra spighe di grano e balle di fieno, al Mulinum, a due passi dalla sede della Regione Calabria e dell’Università “Magna Graecia”.

Tagged on: