Gli SFC Ferrari Calabria sposano la Gambarie

yescalabria_ferrari_02Partnership raggiunta fra il direttivo dei due sodalizi ufficiali di Reggio Calabria e Catanzaro: una lunghissima lista di Ferrari stradali, farà da cornice al ritorno della grande classica calabrese, prevista per il 25-26 giugno. Un attenzione ai grandi eventi locali, oltre a quelli ufficiali griffati dalla factory del Cavallino Rampante. Quanto attiene per vocazione agli Scuderia Ferrari Club, non è mai rimasto lettera morta per le compagini delle due città calabresi, sempre pronte a sposare i più pregiati appuntamenti motoristici o di costume dei rispettivi territori. Il ritorno della cronoscalata Santo Stefano-Gambarie, dopo ben sei anni di assenza dai calendari agonistici, ha così cementato la sinergia fra i Club in rosso di questi due capoluoghi, già conclamata dal recente bel week end in cui hanno accolto in Calabria il pilota della FDA Antonio Fuoco, il suo responsabile Massimo Rivola ed il coordinatore Mauro Apicella. La gara aspromontana avrà quindi una straordinaria cornice di Ferrari Gt di ogni generazione, dalle 6 cilindri del passato alle pluri-frazionate più attuali, dapprima impegnate nel fare passerella sul percorso e in seguito a offrirsi alla vista degli appassionati nella piazza principale del centro montano. A traino della bella gara che vedrà una cinquantina di rosse aprire il percorso a ridosso della competizione, non mancheranno momenti conviviali in cui affermare una volta di più immagine e posizionamento degli Scuderia Ferrari Club locali.

Tagged on: