La Calabria in tasca

Processed with VSCO with b1 preset

Patrimonio storico artistico della Calabria” è un libro digitale (ebook) scritto da Silvio Gatto ed edito dalla Enciclopedia Treccani, acquistabile sul sito della casa editrice e nelle principali librerie online. 

Non il solito uggioso manuale storico, ma testi e immagini per viaggiare leggeri nel tempo. 

Il graffito della grotta del Romito, la colonna del tempio di Hera Lacinia, le ville e i pavimenti mosaicati, le architetture solenni, i castelli e le torri costiere, i paesaggi selvaggi, gli affreschi medievali, i grandi pittori, le esplorazioni di Escher e Renoir, i borghi e le città. 

Una raccolta di tracce d’inestimabile valore, di storie che hanno attraversato luoghi ormai zuppi di memorie: la Calabria vanta un passato millenario grandioso talvolta sconosciuto o dimenticato. Dalle prime testimonianze umane all’arrivo dei Greci, dalla conquista romana al dominio bizantino, dall’epoca normanna alla colonizzazione francese e spagnola, dal rinascimento alla sorprendente scena artistica contemporanea. Un percorso tra antiche strade narranti di mondi diversi e di vite passate, un viaggio a ritroso nelle profondità di una terra ancora da scoprire. 

Silvio Gatto è nato a Lamezia Terme (CZ) nel 1990. È cronista d’arte e promotore di eventi culturali, oggi collabora e scrive per diverse riviste nazionali. 

L’ebook è acquistabile al seguente qui

(L’ebook può essere scaricato e letto con apposite applicazioni di lettura anche su PC, smartphone o tablet)

Tagged on: