Mulinum lancia un flashmob nel primo campo di girasoli a San Floro

“Due anni fa, quando, per la prima volta, arrivai in Toscana per gettare le basi di Mulinum Buonconvento, rimasi incantato dalle gialle distese di fiori di girasole e, subito, pensai di regalare lo stesso paesaggio ai miei conterranei”: così Stefano Caccavari, fondatore della startup agricola a San Floro, annuncia il primo campo di girasoli in Calabria.

Sulla collina dinanzi al Mulinum, di proprietà dell’ormai nota Nonna Concetta, sono esplosi 15.000 girasoli puntati ad Est: uno spettacolo suggestivo che Caccavari vuole condividere con tutti lanciando un flashmob.

“Vi aspetto venerdì 5 luglio, alle ore 19, per una passeggiata tra i girasoli: venite armati di coltello e tanta creatività. Potrete raccogliere gratuitamente i fiori, con cui realizzare composizioni nelle vostre abitazioni, fotografarle e condividerle sui nostri social” prosegue il giovane imprenditore annunciando un riconoscimento simbolico per  le tre creazioni più belle che si aggiudicheranno un pane brunetto.

Tagged on: