Stefano Caccavari con Mulinum al Forum Italo-Americano sulle piccole e medie imprese a Cesena

Mulinum diventa sempre più un modello di best practice aziendale e, stavolta, giunge alla Fiera di Cesena per prendere parte al IV Forum Italo-Latinoamericano sulle piccole e medie imprese.

Il giovane imprenditore calabrese Stefano Caccavari, fondatore della startup innovativa che recupera l’antica filiera dei grani antichi a San Floro (CZ), dal 5 al 7 novembre, interverrà all’evento che riunisce rappresentanti dei governi, delle istituzioni del settore, delle associazioni imprenditoriali dei ventuno Paesi membri dell’Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala,  Haiti, Honduras, Italia, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Repubblica Dominicana, Urugay, Venezuela) con la mission di rafforzare i rapporti di collaborazione economica  e commerciale.

Tra visite di campo a imprese, centri tecnologici e scuole di formazione professionale, scambi di esperienze e dialogo sulla competitività e sostenibilità delle PMI, incontri con il presidente del Paraguay e viceministri di altri Paesi latinoamericani, nell’ambito del tavolo di lavoro su “Tecnologie dell’informazione e-commerce e industria 4.0”, Caccavari relazionerà sul successo di Mulinum che, dosando tradizione e innovazione, si espande giorno dopo giorno creando valore e sviluppo in tutta Italia.

Il fondatore di Mulinum, durante l’importante evento internazionale, sarà ambasciatore di una Calabria giovane e ingegnosa che riparte dalle proprie origini per creare futuro.

Tagged on: