Rende (CS), al via seminari Isafom-Cnr e Cug nel scuole

Si è svolta presso il Liceo Scientifico Pitagora di Rende (CS) la prima giornata del ciclo di seminari promossi dal Comitato Unico di Garanzia (CUG) e dell’Istituto per i sistemi agricoli e forestali del Mediterraneo (Isafom) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) aventi come tema “Ambiente: rischi, risorse, e opportunità per costruire benessere”.

L’argomento di questa prima sessione è stato il “Capitale naturale e i servizi ecosistemici per il benessere e per lo sviluppo economico e sociale”. Hanno relazionato Antonella Veltri (ricercatrice Isafom-Cnr) e Giorgio Matteucci (direttore Isafom-Cnr). Alta è stata la partecipazione degli studenti, che hanno interagito con i relatori attraverso domande pertinenti ed osservazioni.

Il percorso formativo, che gode del patrocinio del comune di Rende (CS), proseguirà con altri tre cicli di incontri che coinvolgeranno altri istituti superiori della città (ITE – IPAA Cosentino–Todaro e Liceo classico Gioacchino da Fiore), con relazioni di Aldo Luperini, Mauro Maesano, Sonia Vivona, Nelide Romeo e Gabriella Liberati, presidente del Cug.

“Un’occasione per contribuire a rimuovere gli ostacoli che impediscono la piena realizzazione delle pari opportunità ed un riconoscimento consapevole delle diversità”, l’ha definita la presidente del CUG Gabriella Liberati.

Concetto condiviso anche dal direttore del Cnr-Isafom, Giorgio Matteucci, che ha parlato di questi seminari come di “un momento importante per trasferire i risultati delle ricerche su ecosistemi, ambiente e sostenibilità al pubblico e al territorio. Eventi di formazione con gli studenti delle scuole superiori sono una occasione per contribuire alla costruzione di cittadini di domani sempre più responsabili e consapevoli”.

Le attività seminariali proposte, costituiscono una prosecuzione del progetto ‘Ricercatori di verità e legalità’ (un approccio multidisciplinare al tema della violenza di genere, della violenza legata a rischi ambientali e del bullismo), realizzato nel 2016 con due convegni, uno a Roma, in Aprile presso l’aula Convegni del Cnr, e uno, ampliato alle tematiche dell’ambiente e dei rischi, che si è svolto a Rende presso l’area della ricerca Cnr in Dicembre.

Sul tema specifico di prevenzione del fenomeno del bullismo, il Comitato Unico di Garanzia ha curato nel 2018 la pubblicazione del volume ‘Bullismo e cyberbullismo: i rischi comportamentali’, che verrà condiviso con gli studenti partecipanti al percorso seminariale.

Tagged on: