La compagnia Mana Chuma ritorna in scena con “f Aìda”

Un uomo solo sulla scena. È Salvatore Arena che in questa nuova opera della compagnia Mana Chuma assume i volti e le sembianze di vari personaggi. Un figlio, un padre, una madre. Siamo nella Calabria degli anni Ottanta, ma potremmo essere nell’antica Grecia o negli Stati Uniti del tardo Ottocento. Dopo aver raccontato pagine oscure […]

Leggi

Aniello Arena chiude il Festival Horcynus Orca

Con “Come un granello di sabbia” e “A-solo, Studi di assenza in pubblico” due prime nazionali per l’edizione invernale dell’evento di Reggio Calabria Su quel sottile confine tra finzione e realtà in cui si muove sempre il teatro, su una linea d’orizzonte in cui verità e rappresentazione si intrecciano per cercare sfumature e interrogativi, si […]

Leggi