Presentato a Milano “WonderGiusy”, il nuovo libro di Giusy Versace!

Giusy Versace si cala di nuovo nei panni della scrittrice. Questa volta non per raccontarsi allo specchio come aveva fatto con l’autobiografia “Con la testa e con il cuore si va ovunque”, ma per educare i bambini alla disabilità attraverso la storia illustrata di WonderGiusy, la supereroina dotata del potere del sorriso e di un paio di gambe alate, sempre pronta ad aiutare il prossimo e a salvare chi si trova in difficoltà.

Il libro è stato presentato ieri sera al Mondadori Megastore di Piazza Duomo a Milano, nell’ambito della Rassegna OFF. Moltissimo il pubblico accorso e molte le autorità presenti in sala tra cui gli onorevoli Maria Stella Gelmini, Alessandro Cattaneo, Matteo Perego e Cristina Rossello, l’eurodeputata Lara Comi, l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri, il presidente del CIP Lombardia Pierangelo Santelli e la cantante e conduttrice Jo Squillo. Ad accompagnare il pubblico alla scoperta del magico mondo di WonderGiusy è stato l’attore e regista Edoardo Sylos Labini, curatore anche della Rassegna OFF, accompagnato dalle coinvolgenti melodie del cantante pop Daniele Stefani.

L’atleta paralimpica, ballerina, conduttrice televisiva ed ora deputata è tornata a scrivere per insegnare, questa volta ai più piccoli, che la vita è un dono meraviglioso e che non bisogna mai scoraggiarsi di fronte alle avversità. Il racconto aiuta a capire che ognuno di noi possiede risorse in grado di trasformare il dolore e la rabbia in speranza e voglia di vivere.

Il libro narra, infatti, la storia della superoina WonderGiusy e di altri due personaggi: Hater, il disabile rancoroso che dopo aver perso il braccio decide di prendersela col mondo ed è sempre pronto a sabotare le “missioni sorriso” di WonderGiusy e Chris, un bimbo emarginato dai suoi amici da quando, a causa di un incidente, è costretto su una sedia a rotelle. Grazie all’aiuto di WonderGiusy, Chris riuscirà a cancellare il passato e a guardare il presente con occhi nuovi e speranzosi: “prima potevo…oggi posso!” Nel libro, WonderGiusy educa alla speranza e al coraggio dando anche nuova interpretazione ai verbi. Ecco che “vedere diventa voce del verbo credere”; “andare via voce del verbo rinunciare”; “superpotere voce del verbo superare ogni limite”.

“Il libro vuole far riflettere sulle infinite possibilità che la vita ci offre – racconta Giusy Versace – e sull’importanza del sorriso come arma potentissima in grado di migliorare il nostro umore e quello di chi ci circonda. L’idea me l’ha data un bimbo di 10 anni mentre mi allenavo al campo di atletica a Vigevano. L’ho visto domandare all’amico dove fosse il telecomando per far funzionare così bene le mie protesi e correre così veloce. Quest’episodio mi ha fatto sorridere e riflettere su come la curiosità, l’innocenza e la spontaneità siano gli ingredienti principali della felicità. La speranza – prosegue la Versace – è che i messaggi positivi qui racchiusi possano diventare contagiosi per le nuove generazioni”.

WonderGiusy è edito da Mondadori ed è disponibile nelle librerie dal 4 settembre. Sono 64 pagine illustrate da Sara Mauri e nelle ultime è possibile anche colorare i “look di WonderGiusy”: sei modelli di abiti e gambe abbinati tra loro per le diverse occasioni, creati per aiutare il giovane lettore a sviluppare la propria fantasia.

Accanto al libro è stata inoltre realizzata e presentata la creatività legata al personaggio di WonderGiusy, come t-shirt, shopper, collanine, adesivi e segnalibri prodotti da Seà Design. I bambini potranno così anche indossare WonderGiusy.

Il libro verrà presentato prossimamente anche a Roma e, compatibilmente con i suoi impegni istituzionali, Giusy farà un tour promozionale in molte librerie d’Italia.